Positano, al via il 5 febbraio interventi di implementazione della rete elettrica

A Positano il 5 febbraio prenderanno il via gli interventi di implementazione della rete elettrica Enel in zona Fornillo, lavori attesi da anni e non più procrastinabili che consentiranno di superare alcune problematiche, dalla mancanza di energia elettrica e per gli aumenti di potenza, necessari in una zona che negli anni è diventata fulcro anche di molte attività ricettive. Inoltre, nell’ottica di ottimizzare i lavori pubblici, sono stati previsti, d’intesa con Ausino, anche degli interventi per migliorare ed ammodernare la rete fognaria preesistente. “Ben comprendendo il disagio che ci sarà nelle prossime settimane – si legge in una nota del comune – siamo anche consapevoli e certi che lo sviluppo di un paese turistico come il nostro non può prescindere dall’ammodernamento dei servizi essenziali e dal risanamento di strutture, ormai obsolete, che necessitano di interventi di manutenzione importanti”. Complessivamente l’intervento durerà circa un mese, in cui sarà istituito il doppio senso di circolare ed il conseguente divieto di sosta lungo tutto il tratto interno del paese.

Commenti

commenti