L’almanacco del Cilento – Domenica 4 luglio 2021

I SANTI DEL GIORNO
Sant’Elisabetta del Portogallo, regina
beato Pier Giorgio Frassati

Ricorre oggi 4 luglio l’anniversario dell’omicidio di Costabile Carducci patriota italiano che era nato a Capaccio, e che morì ad Acquafredda di Maratea, 4 luglio 1848.

I FATTI ACCADUTI IN QUESTA DATA IN PROVINCIA DI SALERNO

2008 – fu liberata la lupacchiotta salvata un anno prima da un incendio nel Parco nazionale del Cilento e Vallo di Diano. La lupa venne salvata dalle fiamme ad agosto 2007 da una ragazza sulla strada provinciale Polla-Petina e, dopo quasi un anno di cure al centro di recupero del Lupo di Popoli, in Abruzzo, venne liberata dagli esperti del Corpo Forestale dello Stato. Petina, questo il nome datole durante la sua cattività, fu rimessa in libertà in una zona impervia del Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano. Purtroppo fu investita poco dopo

2008 – Un paese diventava “albergo”. Era l’originale progetto del Comune di Morigerati, dove venne creato un vero e proprio “villaggio turistico diffuso” che prevedevs, per turisti e viaggiatori, il pernottamento in una delle 100 case messe a disposizione dai cittadini del posto.

2012 – Arrivava la pagella a Capaccio-Paestum per capire come e quanto funzionano i servizi comunali.

AFORISMA DEL GIORNO
Le cose fuori del loro stato naturale né vi si adagiano né vi durano.
Giambattista Vico

Commenti

commenti