Ven. Giu 14th, 2024

“Accade anche questo”: le news in breve dalla provincia di Salerno. Rubrica realizzata da Voci dal Cilento curata da Annavelia Salerno – redazione@vocidalcilento.it

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Salerno, inaugurata “Una stanza tutta per sé” al Comando Provinciale Carabinieri

Inaugurata a Salerno, presso il Comando Provinciale Carabinieri, un’Aula per le Audizioni allestita dal Soroptimist Club di Salerno nell’ambito del progetto nazionale Una stanza tutta per sé. Si tratta di un ambiente protetto che aiuti la donna vittima di violenza ad un approccio meno traumatico con gli investigatori.

Battipaglia, il sindaco scrive alla Regione per i lavoratori dell’ex BTP Tecno

Sulla delicata situazione dei lavoratori della ex BTP Tecno, azienda ormai fallita di Battipaglia, interviene nuovamente il sindaco Cecilia Francese, che ha scritto all’assessore regionale alle attività produttive della Campania, Amedeo Lepore, chiedendo l’intervento della regione. I lavoratori, infatti, in passato avevano avuto rassicurazioni proprio dall’assessore, che circa sessanta sarebbero stati assorbiti da altre aziende campane, ma al momento ciò non si è verificato. Nella lettera all’assessore, Francese ricorda che sono 80 le famiglie rimaste senza lavoro.

Agropoli, vietata la distribuzione di volantini

Vietato distribuire volantini: lo stabilisce un’ordinanza del sindaco di Agropoli con cui si proibisce la distribuzione così come l’affissione di volantini, depliants, manifesti o altro materiale pubblicitario, fuori dagli spazi consentiti. Una decisione assunta per mantenere pulito l’ambiente, in considerazione della grande quantità di rifiuti prodotti dal volantinaggio.

Castellabate, riapre Villa Matarazzo e diventa un Centro Studi

C’è attesa a Castellabate per la riapertura di Villa Matarazzo, storica dimora nel cuore della suggestiva località di Santa Maria. L’appuntamento è per il prossimo 16 giugno. Ad ufficializzare la data il comune di Castellabate e il Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, che ha acquisito la struttura nel 1990. Villa Matarazzo riapre, dunque, dopo i lavori iniziati cinque anni fa, con una nuova veste: diventerà, infatti, un Centro di Promozione riserve marine e del paesaggio mediterraneo. Sono stati già allestiti gli uffici ed un’area congressuale; sono presenti un museo della flora spontanea, un acquario, un orto didattico sperimentale e un roseto, tra i più grandi in Europa.
Polla, confermati i direttori Mandia e Di Fluri

All’ospedale di Polla i direttori Luigi Mandìa e Giuseppe Di Fluri sono stati confermati provvisoriamente dal Direttore Generale dell’Asl Salerno, Antonio Giordano, nei loro incarichi. Mandìa continuerà a ricoprire l’incarico provvisorio di Direttore Sanitario dell’ospedale “Curto” di Polla. Giuseppe Di Fluiri continuerà a ricoprire l’incarico di Direttore Sanitario del Distretto n.72 Polla-Sala Consilina, esteso provvisoriamente anche a Direttore Sanitario del Distretto n.71 Sapri-Camerota.

 

Ottati, un progetto per la biblioteca legato al grande Totò

Il comune di Ottati intende partecipare ad un bando regionale per ottenere dei contributi in favore delle biblioteche. La regione Campania ha scelto di promuovere la cultura privilegiando gli enti che presenteranno dei progetti attinenti al tema “L’arte umoristica nel cinquecento della scomparsa di Totò”, per le attività di animazione in biblioteca e promozione della lettura. L’amministrazione comunale ha quindi presentato il progetto intitolato “La napoletanità cosmica” di Totò richiedendo anche un finanziamento per la biblioteca comunale “Antonio Bamonte”.

Commenti

commenti

Di Annavelia Salerno

Giornalista professionista a Radio Alfa, direttore responsabile di Voci dal Cilento, ma prima di tutto mamma, moglie, figlia e sorella

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi