Servizio di terapia con anticorpi monoclonali, accolta richiesta dei sindaci dell’agro

Sarà attivato nei prossimi giorni presso il covid hospital “Mauro Scarlato” di Scafati, il servizio di terapia con anticorpi monoclonali per venire incontro alle difficoltà terapeutico assistenziali dei pazienti covid. Lo si apprende da un comunicato congiunto dei sindaci dell’Agro nocerino-sarnese e della Valle metelliana, che nei giorni scorsi avevano chiesto alle istituzioni sanitarie locali e regionali di attivare presso uno degli ospedali dell’Agro questo servizio. La scelta dello Scarlato di Scafati consentirà ai pazienti in maggior sofferenza clinica di trovare sollievo e supporti terapeutici ancor più adeguati.

Commenti

commenti