Salerno, pulizia straordinaria della spiaggia del porticciolo di Pastena

Su input del Comune, Salerno Pulita ha effettuato una pulizia straordinaria della spiaggia del porticciolo di Pastena.

L’intervento si è reso necessario perché l’arenile, a seguito delle mareggiate, era completamente ricoperto da detriti. In massima parte si trattava di resti di canne e di pezzi di legno finiti a mare attraverso fiumi e torrenti ingrossati dalle consistenti piogge delle scorse settimane. Accanto a questi rifiuti di natura organica, però, c’erano anche tanti oggetti di plastica che il mare ha restituito alla terraferma.

Le operazioni di pulizia straordinaria, durate tre giorni, sono terminate ieri. E’ stata impegnata una squadra di cinque operatori e sono stati raccolti due camion di rifiuti. Salerno Pulita ricorda che, da contratto, nel periodo ottobre-aprile la pulizia delle spiagge viene effettuata una volta al mese, mentre da maggio a settembre una volta a al giorno. Il Comune, come nel caso della spiaggia del porticciolo di Pastena, può disporre pulizie straordinarie a seguito di eventi particolari.

Commenti

commenti