Pontecagnano Faiano, al via i lavori di restyling del cimitero comunale

A Pontecagnano Faiano ci sono importanti novità che riguardano il cimitero comunale. Sono partiti i lavori di restyling del cimitero comunale che prevede, in questa fase iniziale, il rifacimento dell’intera viabilità pedonale e la bitumazione dei viali con l’aggiunta di una pavimentazione artistica. Basta erbacce che sbucano dal suolo, ai viali con asfalto malmesso e percorsi difficoltosi per le persone anziane! L’opera sarà conclusa nei prossimi giorni e chiediamo comprensione per i lavori in corso che non vieteranno comunque l’accesso ai visitatori nelle zone dove già è stato effettuato l’intervento. Non solo. In una nota l’amministrazione ricorda che c’è tanto altro da fare per rendere dignitoso, armonioso e curato questo luogo e per questo da mesi si lavora alla programmazione degli interventi futuri. Nel giro di 12 mesi verranno realizzati 1.500 ossari e 40 loculi. Inoltre è in corso la progettazione di un impianto elettrico moderno che risolverà una volta per tutte la problematica legata all’illuminazione delle tombe. Ancora più importante è il Piano regolatore cimiteriale che consentirà un ampliamento degli spazi grazie all’acquisizione di nuovi terreni circostanti. Uno spazio tutto nuovo è stato pensato per la sepoltura degli animali d’affezione, e una serie di servizi innovativi che renderanno questo cimitero al passo coi tempi. Tra le novità ci sarà sicuramente l’esternalizzazione dei servizi che garantirà la presenza di personale specializzato aggiuntivo che offrirà maggiore efficienza per tutti gli interventi che riguardano il settore come il taglio dell’erba e la manutenzione.  

Commenti

commenti