Mar. Mag 21st, 2024
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

L’Agenzia Regionale Campania Turismo ha pubblicato un avviso pubblico per la selezione di interventi ed iniziative per la valorizzazione del patrimonio enogastronomico regionale e dei siti culturali della Campania. La dotazione finanziaria ammonta complessivamente a € 350.000. Info su agenziacampania.turismo.it.

Il comune di Montesano sulla Marcellana ha ottenuto un finanziamento di un milione 300 mila euro per l’adeguamento e la sistemazione dell’impianto di sollevamento ed accumulo in località Gambatesa. Sarà possibile mettere in campo lavori come la sostituzione delle pompe, il rifacimento della condotta, la sistemazione delle vasche, oltre a misure varie in materia di efficientamento energetico.

Il Comune di Mercato San Severino è sempre piu’ efficiente per il consumo energetico e sempre piu’ rispettoso dell’ambiente: si sono, infatti, conclusi i lavori, interamente finanziati dal Ministero dell’Ambiente, per la installazione dei nuovi infissi all’interno della sede del Comune, ma anche per il relamping della storica sede della scuola Don Salvatore Guadagno.

Una serie di immobili confiscati alla criminalità organizzata a Capaccio Paestum saranno destinati ad edilizia residenziale sociale e servizi.
L’iniziativa rientra nel programma di rigenerazione urbana e riguarda i lavori di recupero di tre immobili confiscati alla criminalità organizzata, di cui due in località Capaccio Scalo e un immobile degradato in località Gromola.

A Casaletto Spartano al via i lavori di completamento e restauro di Piazza Municipio per 135mila euro. L’intervento è finalizzato alla ristrutturazione ed adeguamento dei bagni pubblici, con il rifacimento della copertura, degli infissi ed opere di finitura interne, nuovi servizi automatizzati degli impianti e l’adeguamento alla normativa in materia di barriere architettoniche.

Nuovo look per il lungomare San Marco di Agropoli dove la pubblica illuminazione sarà presto convertita alla tecnologia led. Hanno preso il via infatti i lavori di efficientamento energetico ed ammodernamento dell’impianto di pubblica illuminazione a cura della ditta incaricata. Tutte le lampade presenti, di vecchia concezione, saranno adeguate alla tecnologia a led. Verranno inoltre sostituiti anche i pali, con altri più idonei al contesto.

Commenti

commenti

Di Annavelia Salerno

Giornalista professionista a Radio Alfa, direttore responsabile di Voci dal Cilento, ma prima di tutto mamma, moglie, figlia e sorella

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi