Mar. Lug 16th, 2024

L’educazione ambientale, la mobilità sostenibile e il turismo sono i punti fondamentali dell’accordo triennale sottoscritto dal Parco nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni con l’Automobile Club d’Italia, che, insieme, realizzeranno sul territorio diverse iniziative incentrate proprio su questi temi.

Il Presidente ACI Angelo Sticchi Damiani e il Presidente dell’Ente Parco Giuseppe Coccorullo, alla presenza del Segretario Generale dell’ACI Gerardo Capozza e del Componente del Comitato Esecutivo ACI Giuseppe Fabbricatore, hanno firmato il protocollo d’intesa che mira anche all’individuazione dei distretti che fanno dei beni culturali ed ambientali i cardini della crescita economica e sociale del territorio, favorita attraverso sistemi di mobilità ecocompatibile.

Commenti

commenti

Di Annavelia Salerno

Giornalista professionista a Radio Alfa, direttore responsabile di Voci dal Cilento, ma prima di tutto mamma, moglie, figlia e sorella

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi