Castellabate, dopo il maltempo di novembre, comune istituisce un apposito ufficio

Dopo gli eventi alluvionali del 19 e del 22 novembre, il comune di Castellabate con delibera di giunta ha istituito un ufficio speciale strategico temporaneo per definire tutti i procedimenti tecnico-amministrativi relativi agli interventi emergenziali post alluvione, per supportare e assistere i cittadini che hanno subito danni in questa delicata fase di ricostruzione, messa in sicurezza e ripresa dell’intero territorio comunale. Questa struttura riuscirà a gestire le richieste di indennizzo e relative banche dati, a redigere ordinanze e decreti inerenti l’evento, a gestire pratiche di assistenza alla popolazione e verifica dei requisiti, a curare tutte le attività tecnico-amministrative connesse alla concessione dei contributi e alla conclusione dei lavori di messa in sicurezza sull’intero territorio.

Tutti i cittadini che hanno subito dei danni possono inoltrare apposita segnalazione entro le ore 12 di lunedì 19 dicembre. Le segnalazioni verranno utilizzate solo ai fini della ricognizione e non costituiscono risarcimento automatico dei danni subiti.

E’ stato inoltre richiesto il riconoscimento dello stato di calamità naturale. Le avverse condizioni meteo dei giorni scorsi hanno provocato gravi danni diffusi alle attività produttive, aziende agrozootecniche, al patrimonio edilizio e ai beni mobili. Il riconoscimento dello stato di calamità naturale è il primo ed importante passo per la completa ripresa del paese.

Commenti

commenti