Capaccio Paestum, al via la terza edizione di BiblioSmart

 Giunge alla terza edizione BiblioSmart, il progetto di aggiornamento e confronto dedicato alle biblioteche promosso dalla Regione Campania. Il programma, che prevede seminari formativi e tavole rotonde, giovedì 12 maggio vedrà tra i protagonisti anche Capaccio Paestum, esempio di buone pratiche ed esperienze di Comunità. Con il sindaco, Franco Alfieri, e Paola Mangone, referente Sistema Bibliotecario Paestum Alto Cilento, verrà infatti raccontata anche l’esperienza della Biblioteca  Erica, in rete con l’Unione dei Comuni Paestum Alto Cilento.

L’appuntamento del 2022 è dedicato ad approfondire il quadro attuale e le possibili evoluzioni del rapporto tra biblioteche e comunità, nel quale il tema della partecipazione è un elemento centrale, una chiave di lettura della stessa missione culturale e sociale delle realtà bibliotecarie.

L’importanza del tema della “sostenibilità” per il futuro delle biblioteche è entrato a far parte in maniera stabile del quotidiano lavoro dei bibliotecari moderni, chiamati a essere più aggiornati e consapevoli sulla necessità di rapportarsi in modo attivo al proprio territorio, innalzando il livello della propria professionalità e degli standard dei servizi anche in questa ottica.

Commenti

commenti