San Cipriano Picentino, agevolazioni tari per l’anno in corso

Il Comune di San Cipriano Picentino, con Delibera di Consiglio Comunale ha previsto una riduzione pari al 40% della Ta.Ri a favore delle categorie di utenze non domestiche attive alla data del 31 dicembre 2020 che, a causa di provvedimenti sanitari emanati per fronteggiare l’emergenza da COVID 19, sono state obbligate alla chiusura temporanea, o comunque hanno subito limitazione all’esercizio della propria attività, nel periodo dal 1 gennaio al 20 giugno di quest’anno.

Nel caso di attività commerciale in cui la categoria di tassazione comprenda attività sospese e attività non sospese, lo sconto viene riconosciuto limitatamente alle attività sospese.

Le riduzioni per l’emergenza Covid-19, nel limite delle disponibilità saranno riconosciute a seguito della presentazione dell’apposita istanza entro il 30 settembre prossimo.

Commenti

commenti