Sacco, il sindaco chiarisce: “Nessuna chiusura del Ponte Sammaro”

Il sindaco di Sacco, Franco Latempa, interviene con un post su facebook per chiarire la situazione relativa al famoso ponte Sammaro che collega Sacco con Roscigno, uno dei più alti in Europa, e per rassicurare coloro che temono per la sua stabilità. Lo fa dopo alcune dichiarazioni di stampa che hanno generato un po’ di ansie, chiarendo che non è vera la notizia relativa alla chiusura del ponte perché interessato da una frana o per problemi strutturali. Latempa ricorda che “è chiusa al traffico la strada subito dopo il ponte, verso Sacco, interessata nel novembre del 2010 dal crollo del costone roccioso sovrastante”, ma non esistono comprovati problemi strutturali al ponte. Il primo cittadino dell’alta Valle del Calore chiarisce che il ponte è stato interessato in passato da periodici controlli e che, alla luce dei tragici fatti di Genova, sarà interessato da specifici controlli tecnici che interesseranno tutti i ponti e viadotti in Italia, tanto più che “è intervenuta una nota del ministero delle infrastrutture che invita tutte le amministrazioni ed enti pubblici a segnalare tutte le eventuali anomalie delle infrastrutture di loro competenza”. Latempa auspica una seria azione di manutenzione e di investimenti in nuove strutture dei quali il territorio ha tanto bisogno.

 

Commenti

commenti