Ven. Giu 14th, 2024

A Pagani, la conferenza dei Capigruppo e la Commissione Consiliare Permanente Sanità del Comune hanno scritto al presidente della Regione Campania, De Luca, e al Direttore Generale dell’Asl Salerno, Sosto, per chiedere il potenziamento del Primo Soccorso dell’Ospedale Andrea Tortora. 

Alla luce delle criticità che riguardano lo scarso numero di personale del presidio ospedaliero paganese, sotto i riflettori nelle ultime settimane, che potrebbe comportare il rischio di ridimensionamento dei servizi, si chiede di dare seguito in maniera decisa al rafforzamento del Punto di Primo Soccorso paganese, vista la sua vitale importanza, scongiurando in ogni modo la perdita di funzioni e orari di attività.

L’esiguo numero di medici attualmente in forza al presidio subirà purtroppo un’ulteriore diminuzione a breve, visti i pensionamenti di medici programmati. Difficoltà già rappresentate dal direttore sanitario. Maurizio D’Ambrosio, che ha richiesto un incremento di personale già in forza durante il periodo del Covid-19.

Il punto di Primo Soccorso, attualmente aperto h24, rappresenta un punto di riferimento valido e irrinunciabile per la comunità non solo paganese ma per i comuni di San Marzano Sul Sarno, San Valentino Torio, Sant’Egidio del Monte Albino, Corbara.

 

Commenti

commenti

Di Annavelia Salerno

Giornalista professionista a Radio Alfa, direttore responsabile di Voci dal Cilento, ma prima di tutto mamma, moglie, figlia e sorella

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi