Ven. Giu 14th, 2024
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"
E’ pronta la nuova puntata di Voci dal Cilento, la rubrica televisiva dedicata all’informazione in pillole da Salerno e dal Cilento, ideata e condotta dalla giornalista Annavelia Salerno, direttore della testata giornalistica Voci dal Cilento. In apertura la rubrica Infosalerno (www.infosalerno.it) con le notizie in breve.

La Regione Campania scende in campo al fianco delle scuole contro la violenza di genere, attraverso un programma educativo e formativo finalizzato al contrasto e alla prevenzione del fenomeno dal titolo “Essere umani”. Il nuovo progetto regionale attuato dalla Scabec ha preso con la proiezione del film “’è ”  cui segue un dibattito con esperti.

Ad Angri un nuovo servizio per i cittadini che vivono situazioni spiacevoli e hanno bisogno di aiuto. E’  attivo   il servizio PIS (Pronto Intervento Sociale), un numero telefonico attivo 24 ore su 24 per tutte quelle situazioni in cui è fondamentale intervenire tempestivamente. Il numero è lo 081 318 21 23

Il comune di Pontecagnano Faiano ha ottenuto un finanziamento di oltre 7 milioni e mezzo di euro per l’I.C. Picentia nell’ambito dei fondi regionali di edilizia scolastica. Il progetto, mirato all’adeguamento sismico e all’efficientamento energetico del plesso scolastico Picentia, è stato confermato con decreto n°1852 della Regione Campania il 29/12/2023. Un risultato che posiziona il progetto al primo posto a livello provinciale e quarto a livello regionale.

Sopralluogo dell’amministrazione comunale di Montecorvino Rovella nella scuola dell’infanzia di Corso Umberto, presso la quale sono in corso una serie di lavori finalizzati alla riqualificazione ed alla messa in sicurezza della struttura. Nelle scorse settimane sono stati affidati i lavori di realizzazione della mensa e della manutenzione strutturale straordinaria degli esterni, a ciò si è aggiunto l’intervento di valutazione della sicurezza e la realizzazione di nuovi spazi interni e servizi più funzionali.

Il comune di Giungano ha ottenuto un finanziamento con fondi P.N.R.R. per ammodernamento di tutte le scuole presenti sul territorio comunale, compreso il nido, come già ampiamente comunicato, le classi della scuola primaria e secondaria di primo grado verranno temporaneamente dislocate, dall’8 gennaio 2024 e per tutto il tempo necessario all’ultimazione dei suddetti lavori, nell’immobile comunale presso l’AREA P.I.P.

Il Comune di Controne ha concesso all’ASL di Salerno in comodato ad uso gratuito, parte dei locali presenti al piano terra dell’edificio destinato a Scuola dell’Infanzia in Via Uliveto (ex ambulatorio medico), da adibire ad “Ambulatorio per infermiere di famiglia e di comunità”. In questo modo sarà possibile istituire un centro medico dove, oltre ai servizi già esistenti sul territorio (guardia medica e medico di base) verrà garantita anche la presenza dell’infermiere di comunità.

Fondi per il comune di Corleto Monforte da parte del Parco nazionale del Cilento,Vallo di Diano e Alburni, che ha erogato un finanziamento di oltre 97mila euro con fondi a valere sul Programma “Siti naturali UNESCO per il Clima” 2023, per l’intervento relativo ai lavori di efficientamento energetico dell’immobile in località Santa Maria, al cimitero comunale.
Grazie a questo investimento, saranno installati pannelli fotovoltaici che permetteranno la produzione di energia elettrica, con la conseguente riduzione del canone delle lampade votive.

Il Parco Nazionale del Cilento Vallo di Diano e Alburni, con fondi a valere sul Programma “Siti naturali UNESCO per il Clima” 2023 del Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica, ha deciso di finanziare i lavori di recupero della cisterna in località Campo dei Farina, ad Ottati, per un importo di 80 mila euro. La cisterna da decenni è a servizio delle aziende zootecniche, ma viene usata anche nelle attività antincendio, quindi a presidio del prezioso patrimonio boschivo. Da un po’ di tempo, tuttavia, la cisterna si presenta in condizioni di pericolosità e inefficienza, fanno sapere dal comune. Con l’intervento finanziato dall’ente Parco, sarà rifatta la copertura e saranno trattati i muri con prodotti isolanti, per conservare al meglio la risorsa idrica. Inoltre, saranno installate delle pompe elettro-attuate per il rifornimento delle botti antincendio boschivo e delle ulteriori condotte che portano la risorsa dai pozzi posti a monte fino all’invaso, oltre che saranno sostituite quelle già presenti.

L’Associazione Misericordia Pisciotta ha consegnato quattro defibrillatori alla cittadinanza, contribuendo così a rendere il paese un luogo più sicuro e cardio-protetto. I quattro defibrillatori saranno collocati in diverse zone del territorio, a Pisciotta Capoluogo, Caprioli, Rodio e Marina di Pisciotta.

Voci dal Cilento è su www.vocidalcilento.it, sui social e su youtube. Per contatti: info@vocidalcilento.it

Commenti

commenti

Di Annavelia Salerno

Giornalista professionista a Radio Alfa, direttore responsabile di Voci dal Cilento, ma prima di tutto mamma, moglie, figlia e sorella

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi