Mar. Mag 21st, 2024

Sono appena iniziati e già creano polemiche i lavori di messa in sicurezza della Strada Statale 163 nell’area interessata dall’incendio del 12 agosto scorso in località Capo D’Orso di Maiori.

I lavori di pulizia e disgaggio del materiale pericolante dureranno un mese e mezzo, e inevitabilmente comporteranno dei disagi per la chiusura della trafficatissima arteria amalfitana in orario diurno, all’altezza del chilometro 39. I residenti sui social mostrano dubbi sulla scelta degli orari di intervento, preoccupati che la chiusura in pieno giorno possa compromettere la mobilità ma soprattutto il passaggio dei mezzi di soccorso in caso di necessità.

Gli interventi sono stati stabiliti nel corso di una riunione operativa con Regione Campania e Protezione Civile, che hanno dato il necessario supporto per garantire in tempi rapidi la piena fruibilità della SS163, arteria stradale comunemente ritenuta di vitale importanza per la Costa D’Amalfi.

I lavori sono stati affidati all’impresa che opera sul territorio per conto dell’Anas, intervenuta sul luogo nelle ore immediatamente successive all’innesco del rogo, ed ora incaricata delle attività che nei prossimi 45 giorni dovranno garantire la fruibilità in sicurezza della strada. Sarà quindi ispezionato e pulito dal materiale in bilico il versante interessato dall’incendio nella parte più vicina alla strada; sarà eliminata la vegetazione danneggiata dalle fiamme, sarà rimosso il materiale in bilico e sarà posizionata una barriera paramassi. I disagi sono legati agli orari di esecuzione delle opere, che saranno eseguite in pieno giorno e che causeranno la chiusura della strada dalle 8 alle 16, con senso unico nelle restanti ore della giornata. Dal comune di Maiori assicurano che “per quanto riguarda il trasporto su gomma, verranno garantite le corse del servizio pubblico su percorsi alternativi da parte di SitaSud, e saranno potenziate le vie del mare con l’aggiunta di un ulteriore corsa da parte della TravelMar con partenza dal Porto di Maiori in direzione Salerno alle ore 8.30”.

Commenti

commenti

Di Annavelia Salerno

Giornalista professionista a Radio Alfa, direttore responsabile di Voci dal Cilento, ma prima di tutto mamma, moglie, figlia e sorella

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi