L’almanacco del Cilento – Martedì 8 giugno 2021

I SANTI DEL GIORNO

San Fortunato, vescovo di Fano, San Guglielmo di York, San Severino di Settempeda, vescovo

I FATTI ACCADUTI IN QUESTA DATA IN PROVINCIA DI SALERNO

2011 – La struttura in acciaio che sostiene l’Arco Naturale di Palinuro finì sotto sequestro nell’ambito di indagini della Procura della Repubblica di Vallo della Lucania condotte dalla guardia Costiera che appose materialmente i sigilli alla struttura metallica realizzata un paio di anni prima per consentire la messa in sicurezza, dopo la caduta di alcuni massi. Da allora l’arco è inaccessibile

2011 – fu inaugurato, presso la Radiologia dell’Ospedale “Andrea Tortora” di Pagani, un troco-stratigrafo con accessorio motorizzato con il quale si possono eseguire tutti gli esami radiografici dell’apparato scheletrico

2013 – Si svolse a Salerno la cerimonia di consegna del primo defibrillatore donato dall’Unione Nazionale Consumatori di Salerno, alla Protezione Civile del Comune capoluogo per poter assistere tutti i cittadini in situazione d’emergenza cardiaca.

2019 – giornata di festa per le comunità di Caggiano e Salvitelle, per la riapertura al traffico dopo 10 anni del tratto della strada provinciale 341 tra i due comuni. La strada infatti era interrotta in località Murge, dalla Via Fonte Tufolo alla località Murge Cappello.

AFORISMA DEL GIORNO
Un gruppo di persone che condivide un obiettivo comune può raggiungere l’impossibile.”
(Anonimo)

Commenti

commenti