La città di Cava de’ Tirreni ha celebrato la giornata del Filellenismo

La città di Cava de’ Tirreni ha celebrato la giornata del Filellenismo. Il presidente dell’Associazione Filellenica Italiana, Marco Galdi, ed il vicesindaco di Cava de’ Tirreni Nunzio Senatore, hanno deposto una corona di alloro al monumento del Milite Ignoto, per celebrare la Giornata del Filellenismo e la memoria dei caduti italiani in terra greca durante la seconda guerra mondiale morti per la libertà della Grecia occupata dai nazifascisti.

Cava de’ Tirreni ha ospitato il governo greco in esilio durante il conflitto  ed è sede della Società Filellenica Italiana, ed ha deciso di celebrare questa giornata per onorare centinaia di giovani italiani che donarono la loro vita per la libertà del popolo greco.

Commenti

commenti