Infosalerno, le news in breve dalla provincia di Salerno

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

 

A Sicignano degli Alburni sono iniziati i lavori di sistemazione idraulico forestale del Vallone Galdo – San Pietro, che attraversa appunto il centro abitato di Galdo degli Alburni fino ad arrivare alla località Ponte dei Gualani, oltrepassando quindi la strada Statale 19 delle Calabrie.

Un finanziamento di circa 750 mila euro che consentirà di pulire e mettere in sicurezza uno dei valloni più importanti del territorio, per cui tra l’altro più volte si è dovuti intervenire con interventi puntuali di pulizia straordinaria, tramite stanziamenti di somme del bilancio comunale.È stato pubblicato l’Avviso con cui l’Amministrazione Comunale di Nocera Inferiore intende recepire le candidature per la figura del Garante della Persona Disabile.
Il garante è un un organo unipersonale in grado di tutelare e difendere i diritti dei disabili, operante in piena autonomia politica e amministrativa.
La proposta di candidatura dovrà essere trasmessa all’indirizzo pec: protocollo@pec.comune.nocera-inferiore.sa.it. non oltre il 20/11/2023.Insediata la commissione mensa scolastica di Baronissi, l’organismo deputato alla verifica della qualità del servizio di refezione che il Comune eroga agli alunni delle scuole primarie, dell’infanzia e dei nidi comunali. Eletto Presidente della Commissione Massimo Pica che potrà convocare quando opportuno l’organismo e lavorerà a stretto contatto con il Comune per affrontare ogni problematica che dovesse sorgere o dovesse essere rappresentata dalle famiglie.Un punto prelievi ematici a Castelcivita. Il Comune ha deliberato la concessione di utilizzo, a titolo gratuito, dei locali presso la struttura di proprietà comunale in viale Europa, dove è già funzionante il servizio di continuità assistenziale e guardia medica.
Il punto prelievi svolgerà analisi cliniche, compresa l’esecuzione di tamponi di qualsiasi genere.Al via i lavori di restauro della monumentale Fontana dei Delfini di Capaccio Capoluogo. L’intervento si è reso necessario per eliminare alcune criticità dovute sostanzialmente al passare del tempo.
Infatti, sia a causa dell’esposizione agli agenti meteorici che per effetto di alcuni atti vandalici, si sono innescati diversi fenomeni di degrado e di alterazione dei marmi e della pietra della fontana, monumento risalente alla fine del ‘600. La durata dei lavori è stata prevista in circa 60 giorni.Quanti giocattoli abbiamo e non usiamo più? Per questo il Gruppo Amare è donare e l’associazione socio culturale Stare insieme hanno organizzato una raccolta speciale di giocattoli, a Mercato San Severino. Appuntamento domenica 17 dicembre dalle 18 per la consegna dei giocattoli che saranno donati e raccolti a cura delle due associazioni e che saranno regalati ai bambini di famiglie in difficoltà. Lsarà possibile donare i giocattoli ogni lunedì dalle 18 alle 19 fino all’11 dicembre presso l’associazione Stare insieme vicino la Chiesa di Monticelli di Mercato San Severino.

Commenti

commenti