Ven. Giu 14th, 2024

Prosegue la campagna di sensibilizzazione per la raccolta differenziata intrapresa dal Comune di Amalfi con l’obiettivo di stimolare una gestione consapevole dei rifiuti finalizzata al loro smaltimento sostenibile. Una volta al mese, di mercoledì, si svolgeranno le Giornate ecologiche, in Piazzale dei Protontini, in zona Porto in concomitanza con il mercato rionale, in linea con le esigenze dei cittadini. La raccolta di oli e pile esauste, toner, cartucce e medicinali scaduti, ovvero rifiuti speciali pericolosi che inquinano l’ambiente, è in programma il prossimo mercoledì 5 giugno dalle ore 9 alle 12.  A ciò si aggiunge anche il progetto di ricerca “Amalfi 4.0 Cityzen Science”, sviluppato in sinergia tra il Dipartimento di Chimica e Biologia dell’Università di Salerno. Le classi prime e seconde delle medie dell’Istituto Comprensivo “Sasso” di Amalfi sono state coinvolte nelle attività di monitoraggio dell’aria, trasformandosi in piccoli ricercatori muniti di provette da installare nelle proprie case.

 

Commenti

commenti

Di Annavelia Salerno

Giornalista professionista a Radio Alfa, direttore responsabile di Voci dal Cilento, ma prima di tutto mamma, moglie, figlia e sorella

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi