Mercato San Severino, apprezzamento dal sindaco per il riconoscimento assegnato al reparto di Endoscopia


Il sindaco di Mercato San Severino, Antonio Somma, esprime apprezzamento per il riconoscimento del reparto di Endoscopia Digestiva del Presidio ospedaliero Amico Gaetano Fucito di Mercato San Severino, che è stata individuato, dalla Regione Campania, quale Centro di riferimento Regionale per l’Endoscopia bilio-pancreatica.
Per Antonio Somma “le elevate qualifiche professionali, tecnologiche e logistiche del Centro, volte a garantire il trattamento di patologie anche complesse e ad elevata necessità assistenziale oltre al ruolo strategico sul territorio regionale e provinciale per l’esecuzione di procedure e trattamenti avanzati, hanno fatto sì che il reparto ricevesse il prestigioso riconoscimento”.
Questa nomina, di prestigio ed eccellenza, conferirà al reparto di Endoscopia Digestiva la funzione di capofila e di coordinamento, di tutte le strutture presenti sul territorio campano, operanti nel medesimo settore e la qualifica a punto di riferimento clinico per la diagnostica e la cura delle principali patologie dell’apparato digerente, attraverso l’utilizzo di strumenti endoscopici.
“Sentiamoci tutti orgogliosi di questo riconoscimento ricevuto e guardiamo con rinnovata fiducia allo sviluppo del nostro Ospedale che, i fatti lo dimostrano, vede operare brillanti ed eccellenti professionisti e rappresenta un punto di riferimento per l’intera Regione”, così Somma.

Commenti

commenti