Corleto Monforte – Sindaco trova testa di maiale mozzata davanti casa

corleto monforteGrave atto intimidatorio la notte scorsa nei confronti del sindaco uscente di Corleto Monforte Antonio Sicilia, candidato per le prossime elezioni comunali. Al risveglio, presso la sua abitazione del centro storico un’amara sorpresa: ha infatti ritrovato davanti alla porta di casa una testa di maiale mozzata. Immediatamente ha allertato i carabinieri di Bellosguardo che sono subito giunti sul posto per le indagini del caso e per raccogliere elementi utili all’identificazione dell’autore del gesto. Purtroppo nel centro storico del comune degli Alburni non ci sono telecamere di videosorveglianza, quindi non si potrà sperare di identificare l’autore o gli autori in questo modo. L’accaduto ha creato inquietudine in tutta la comunità. Numerosi gli attestati di solidarietà da parte dei concittadini.

Un episodio che potrebbe alimentare un clima di incertezza e di paura nella piccola comunità di Corleto, che mai fino a questo momento era stata scossa da un simile, inquietante episodio.

“L’episodio non mi preoccupa. Nessuno riuscirà mai ad intimidirmi – è stato il commento di Antonio Sicilia – Ho lavorato una vita intera per il bene della mia comunità e continuerò a farlo. Non ho mai avuto il sentore che nel mio paese ci fossero criticità particolari o personaggi che potessero arrivare a queste azioni”. Sicilia non ha idea di chi possa avere agito in questo modo, e si augura che sia solo un gesto di qualche fanatico.

Solidarietà anche da parte del candidato Sindaco e dei componenti della Lista “INSIEME E’ POSSIBILE”, che “condannano la spregevole azione ed esprimono la più ampia solidarietà e vicinanza alle persone che
hanno subito questo indegno atto intimidatorio.Non possiamo tollerare che il nostro paese venga infangato da episodi delinquenziali che negli ultimi anni, con troppa frequenza, si stanno verificando. Le persone oneste e perbene sono ormai STANCHE. I vigliacchi agiscono nel buio della notte o nell’anonimato e alla luce del sole si
mescolano a chi, con fermezza e dignità, sa affrontare le persone e i problemi quotidiani”.

 

Commenti

commenti