Voci dal Cilento TV Castel San Lorenzo, installati due defibrillatori (VIDEO)

Ancora una volta l’impegno dell’associazione di volontariato “La panchina” di Albanella ha dato i suoi frutti. A Castel San Lorenzo infatti sono stati recentemente installati due defibrillatori, uno all’ingresso della casa comunale, l’altro lungo via Roma, al centro del paese.

I due strumenti sono stati donati al Comune di Castel San Lorenzo dall’associazione che da qualche anno promuove la sensibilizzazione sul tema della prevenzione, e porta avanti una raccolta fondi per dotare quanti più comuni è possibile del defibrillatore, strumento utilissimo che può salvare una vita umana nella malaugurata ipotesi di un arresto cardiocircolatorio. I due defibrillatori potranno essere utilizzati da persone adeguatamente formate, che potranno usarli in maniera molto semplice, riuscendo con poche manovre e seguendo attentamente le indicazioni dello strumento, a rianimare una persona eventualmente colpita da arresto. Sempre più, dunque, il territorio diventa cardioprotetto, grazie al lavoro dell’associazione “La panchina” che, contestualmente all’intervento compiuto a Castel San Lorenzo, ne ha effettuato uno analogo a Monteforte Cilento. E in futuro l’opera dei volontari guidati da Emilia Verderame continuerà per installare gli apparecchi salvavita anche in altri comuni.

Commenti

commenti