Stio, comune al lavoro per i “Percorsi di inclusione sociale”

Il comune di Stio è al lavoro, insieme al Piano di Zona Ambito S8, per l’attivazione dei cosiddetti “Percorsi di inclusione sociale”, finalizzati all’inserimento sociale di persone fragili o in stato di bisogno.

L’assistente sociale che opera al comune di Stio, seguendo le indicazioni dell’amministrazione comunale, predisporrà diversi progetti di inserimento sociale contenenti le attività da realizzare e gli utenti ai quali si rivolgono. Successivamente si dovrà verificare la compatibilità del progetto con il Piano Sociale Regionale. I cittadini interessati, in possesso dei requisiti, dovranno presentare la loro adesione al Servizio Sociale del comune entro il 15 febbraio.

L’intervento è finalizzato alla promozione dell’autonomia personale, alla valorizzazione delle capacità personali dell’assistito, e al superamento delle carenze del reddito familiare e delle condizioni di povertà.

Commenti

commenti