Agropoli

Il progetto prevedeva la collocazione di blocchi di cemento armato di forma esagonale utilizzati per combattere la pesca "a strascico" e per il ripopolamento della fauna marina, ma secondo i pescatori la pesca è stata compromessa