Corleto Monforte, trasferimento in nuovi locali per la Guardia Medica

Sarà trasferita la Guardia Medica di Corleto Monforte. Lo ha deciso il comune, dovendo provvedere a lavori di ristrutturazione dopo aver ottenuto un finanziamento regionale per l’adeguamento antisismico del locale.

 

Il comune è proprietario di un altro immobile che è stato individuato quale possibile sede: si trova in via Colombo, ed è denominato Ex Inam. Al momento lo stabile è inutilizzato, ma è la sede ideale della Guardia medica, essendo accessibile direttamente dalla strada provinciale, e soprattutto essendo senza barriere architettoniche, quindi facilmente raggiungibile dalle persone con disabilità e dagli anziani che hanno maggiori difficoltà a spostarsi.

 

Sarà dunque necessario eseguire degli interventi per adeguare l’immobile, per realizzare uno spazio dedicato alla Guardia Medica e uno dedicato a studio pediatrico.

Commenti

commenti